SUMMER SALE: Fino al 70% di Sconto su tutto il catalogo!

Come arredare un Gazebo in legno

Come arredare un gazebo in legno? Regole vere non ce ne sono. Segui il tuo istinto.  Valorizza l’ambiente e rendi la terrazza o la veranda il luogo di casa prediletto,  l’oasi meravigliosa e amena, il tranquillo rifugio dallo stress e dalla frenesia. Il comfort è fondamentale. La bellezza non va disgiunta dalla funzionalità. Opta per mobili dalle linee semplici, essenziali: gioiellini di design belli da vedere e anche facili da pulire. Scegli con perizia i materiali: la fibra di banano, il rattan e la pietra lavorata sono tra le soluzioni più sperimentali e all’avanguardia; il vimini per divani, poltrone e tavolini è un classico senza tempo, al pari o più del ferro battuto. Conferisci all’ambiente un’atmosfera di maggiore freschezza, grazie ad accessori piccoli e raffinati, come i cuscini ornati da frange e nappe.

Come arredare un gazebo in legno?  Consigli

Rendi la veranda o il giardino un angolo domestico  accogliente e caldo, un rifugio dall’afa estiva tanto quanto dalle intemperie nei mesi più freddi. Alcuni scelgono di installare un pergolato, altri preferiscono delle porte a soffietto per ambienti esterni. Le soluzioni possibili sono numerose, ma al netto di un buon rapporto qualità-prezzo, arredare un gazebo in legno è l’idea più congeniale: la struttura ricorda le serre e i giardini d’inverno, in virtù delle coperture in resina, vetro o teli impermeabili, all’insegna del comfort e della funzionalità. Scegli lo stile che più ti si addice. Non tralasciare mai le tue esigenze. Sperimenta. Evita di sovraccaricare l’ambiente, optando per colori neutri e mobili ergonomici.  Osa. Non rinunciare al verde: piante grasse o rigogliose con fiori dalle grandi corolle, vasi con fiori di campo, piccoli arbusti sono sempre un valore aggiunto, perché  impreziosiscono l’ambiente con la bellezza della natura, nascondono la veranda o il balcone da occhi indiscreti o dai raggi roventi del sole, creando zone d’ombra ideali per una pausa di relax. Gli esperti suggeriscono di sfruttare le altezze, decorando ad esempio mensole di pallet  con piatti e bicchieri che diventano inediti portavasi. La luce è fondamentale: lanterne vintage  o moderne, stringhe di lampadine come lucciole, candele conferiscono un'atmosfera da sogno e romantica senza tempo.

Come arredare un gazebo in legno?  I must-have

Se non sai come arredare un gazebo in legno, osa e lasciati ispirare da varie icone di stile: puoi optare per un’atmosfera classicheggiante, scegliendo mobili con linee di design nette e pulite; puoi avere a modello soluzioni futuristiche, dove il legno si sposa ad altri materiali in plastica, vetro o metallo; se ami lo stile coloniale penserai alle grandi ville americane di fine ‘800 con gli imponenti porticati, come Tara di Rossella in “Via col vento”, che a loro volta tanto devono ai giardini del Palladio. Quale che sia la tua  scelta, ci sono degli elementi imprescindibili per arredare un gazebo in legno, dei veri e propri must-have, dei quali non potrai far più a meno: mobili e accessori dai colori neutri o arditi e variopinti, che garantiscono comodità in ogni caso, pur declinandosi in modi diversi a seconda delle personali esigenze. Ti suggeriamo qualche idea, così da rendere la veranda, il terrazzo, il giardino un salotto desueto, glamour o chabby chic, in base ai tuoi desideri:

  • Forse non è la prima cosa alla quale hai pensato, ma l’amaca o un dondolo danno quel tocco di originalità e sono perfetti per un’oasi di relax tra le mura di casa: lasciati cullare come se fossi in vacanza in luoghi ameni ed esotici, lontani;
  • Come già detto, la luce è essenziale: decora l’ambiente con candele, lanterne per non rinunciare mai a quell’atmosfera suggestive. Scegli tende dalle tonalità lievi e delicate, in modo che possano filtrare i raggi del sole, creando giochi di bianco e scuro, di luce e ombra;
  • Amplia gli spazi, scegliendo mobili poco ingombranti e duttili: usa mensole in pallet come fioriere o come inedito piano d’appoggio per l’angolo bar; opta per un tavolino pieghevole da abbinare ad un paio di sedie; scegli un set birrieria da giardino in legno da conifera. Crea un piccolo caffè dove organizzare feste di compleanno e anniversari o per concedersi un’intima pausa per sé e la personata amata. D’altronde basta un po’ di fantasia;
  • L’estate non va in vacanza. Recupera una sdraio da spiaggia da accostare a divani e pouf dallo stile tropical chic, che tanto ora va di moda. Crea la tua oasi. I mobili in legno chiaro, tende e tovaglie dalle nuances crema, tortora conferiscono un’atmosfera esotica, leggera anche in casa. Scegli accessori dai colori accesi e vivaci. La parola d’ordine in questo caso è l’ispirazione jungle;
  • Tavolini bassi e tappeti persiani dai toni caldi danno rievocano il mistero e il fascino d’oriente;
  • Mobili rustici dai colori tenui sono la firma dell’intramontabile stile vintage e shabby. Osa, abbinandoli ad altri elementi d’arredo in materiali sintetici, dai colori più vividi, per un inusitato mood eclettico  e un po’ bohemien.

Come arredare un gazebo in legno? Scegli mobili e accessori più adatti a te.

Gazebi giardino
> Vedi Tutti

in data