Home Clima e Riscaldamento Camino a Bioetanolo da Parete 72x22x6...

Descrizione prodotto

Camino Bioetanolo

Camino a Bioetanolo da Parete 72x22x63 cm Nero

Caminetto da muro in metallo verniciato nero e acciaio satinato.
Vetro temperato.
Bruciatore a doppio strato ad 1,5 litri e strumento di controllo della fiamma.

Caratteristiche Tecniche

  • Struttura in metallo verniciato nero opaco e vetro temperato
  • Bruciatore da 1,5 litri.
  • Durata della fiamma max 1,5 ore
  • Strumento di controllo della fiamma
  • Bioetanolo non incluso
  • Dimensioni (LxPxA): 72 x 22 x 63 cm

Tanti buoni motivi per cui scegliere di acquistare un caminetto al Bioetanolo

Il camino a Bioetanolo necessita di canna fumaria?
No, il camino al bioetanolo non necessita di nessuna canna fumaria, poichè non vi sono fumi, emissioni nocive e residui, non vi è alcuna necessità di installare canne fumarie.

Posso utilizzarli come fonte di riscaldamento?
I camini al bioetanolo producono una fiamma viva, pertanto scaldano, ma in proporzione. La loro funzione primaria ovviamente è quella estetica, ma sono comunque in grado di donare calore all'ambiente sviluppando calore dai 3 ai 4 kw/h circa, a seconda della capacità del bruciatore ed all'intensità della fiamma, il calore non disperdendosi attraverso la canna fumaria resta concentrato all'interno della stanza in cui il biocamino è acceso, riuscendo a riscaldare anche 20 o 30 mq.

Il camino al bioetanolo consuma molto?
Il consumo dipende principalmente dalla potenza della fiamma, che spesso può essere regolata nella sua intensità, oltre che poi dalla capacità e dal modello. Una fiamma alla massima potenza può consumare 1L in 2 ore, mentre alla minima potenza la stessa quantità di bioetanolo può durare anche 10 ore.

Produce gas o sostanze tossiche?
Assolutamente no! Il camino al bioetanolo non monta canna fumaria proprio perchè dalla combustione del bioetanolo non viene prodotta alcuna sostanza tossica, ne vi è produzione di odori (anzi, consigliamo di aggiungere al bioetanolo qualche goccia della vostra essenza preferita, sfruttando il camino al bioetanolo anche come diffusore di fragranze).

Sono resistenti? Necessitano di manutenzione?
Il camino a Bioetanolo non necessità in genere di alcuna manutenzione successiva al montaggio, non produce cenere e residui, inoltre è totalmente scongiurata la presenza di elementi che possano essere soggetti ad usura, garantendo una stabilità costante nel tempo.

Necessitano di un collegamento all'impianto elettrico o al gas?
Il biocamino non necessita di alcun collegamento a qualsiasi tipo di impianto, può facilmente essere spostato o posizionato dove meglio si crede, come un mobile.

Il funzionamento è complicato?
Niente di più semplice, basta versare il bioetanolo nel bruciatore e dar fuoco tramite un accendino piezoelettrico (quelli lunghi da cucina).

Giordanoshop COD: 20482 EAN: 7438648839493

Camino a Bioetanolo da Parete 72x22x63 cm Nero

Disponibile
€229,90

€229,

90
€390,90 Risparmi €161,00!
Spedizione gratis IVA inclusa
consegna-7gg

Ordina e paga ora, lo ricevi tra

Spedizione gratis
Paga con Carta di Credito, PayPal, Bonifico
Disponibile Contrassegno con pagamento in contanti all consegna
Ordini telefonici: 04 2214 40071 Lunedì - Domenica 9:00 - 20:00
Spedizione gratis
su tutti i prodotti
Pagamenti sicuri
con decodificazione SSL
Soddisfatti o rimborsati
Reso facile e veloce fino a 14 giorni
Imballaggio prodotti
idoneo e sicuro

Descrizione prodotto

Camino Bioetanolo

Camino a Bioetanolo da Parete 72x22x63 cm Nero

Caminetto da muro in metallo verniciato nero e acciaio satinato.
Vetro temperato.
Bruciatore a doppio strato ad 1,5 litri e strumento di controllo della fiamma.

Caratteristiche Tecniche

  • Struttura in metallo verniciato nero opaco e vetro temperato
  • Bruciatore da 1,5 litri.
  • Durata della fiamma max 1,5 ore
  • Strumento di controllo della fiamma
  • Bioetanolo non incluso
  • Dimensioni (LxPxA): 72 x 22 x 63 cm

Tanti buoni motivi per cui scegliere di acquistare un caminetto al Bioetanolo

Il camino a Bioetanolo necessita di canna fumaria?
No, il camino al bioetanolo non necessita di nessuna canna fumaria, poichè non vi sono fumi, emissioni nocive e residui, non vi è alcuna necessità di installare canne fumarie.

Posso utilizzarli come fonte di riscaldamento?
I camini al bioetanolo producono una fiamma viva, pertanto scaldano, ma in proporzione. La loro funzione primaria ovviamente è quella estetica, ma sono comunque in grado di donare calore all'ambiente sviluppando calore dai 3 ai 4 kw/h circa, a seconda della capacità del bruciatore ed all'intensità della fiamma, il calore non disperdendosi attraverso la canna fumaria resta concentrato all'interno della stanza in cui il biocamino è acceso, riuscendo a riscaldare anche 20 o 30 mq.

Il camino al bioetanolo consuma molto?
Il consumo dipende principalmente dalla potenza della fiamma, che spesso può essere regolata nella sua intensità, oltre che poi dalla capacità e dal modello. Una fiamma alla massima potenza può consumare 1L in 2 ore, mentre alla minima potenza la stessa quantità di bioetanolo può durare anche 10 ore.

Produce gas o sostanze tossiche?
Assolutamente no! Il camino al bioetanolo non monta canna fumaria proprio perchè dalla combustione del bioetanolo non viene prodotta alcuna sostanza tossica, ne vi è produzione di odori (anzi, consigliamo di aggiungere al bioetanolo qualche goccia della vostra essenza preferita, sfruttando il camino al bioetanolo anche come diffusore di fragranze).

Sono resistenti? Necessitano di manutenzione?
Il camino a Bioetanolo non necessità in genere di alcuna manutenzione successiva al montaggio, non produce cenere e residui, inoltre è totalmente scongiurata la presenza di elementi che possano essere soggetti ad usura, garantendo una stabilità costante nel tempo.

Necessitano di un collegamento all'impianto elettrico o al gas?
Il biocamino non necessita di alcun collegamento a qualsiasi tipo di impianto, può facilmente essere spostato o posizionato dove meglio si crede, come un mobile.

Il funzionamento è complicato?
Niente di più semplice, basta versare il bioetanolo nel bruciatore e dar fuoco tramite un accendino piezoelettrico (quelli lunghi da cucina).

Non era quello che cercavi? Scopri uno di questi:

Altri clienti hanno acquistato anche uno di questi

Visti di recente